Messaggio congiunto del Sindaco di Barletta Cosimo Damiano Cannito e del Sindaco di Cava de’Tirreni Vincenzo Servalli

Messaggio congiunto del Sindaco di Barletta Cosimo Damiano Cannito e del Sindaco di Cava de’Tirreni Vincenzo Servalli

          “Il match di domani deve esprimere l’alto valore delle formazioni in campo e la correttezza di ciascun sostenitore. Un momento di grande bellezza calcistica. Barletta e Cava de’ Tirreni sono realtà attive e lungimiranti, modello per i territori di appartenenza. Sapranno dimostrarlo anche in questo contesto, in cui lo spirito agonistico renderà il duello al vertice una avvincente sintesi di lealtà sportiva sul terreno di gioco come sugli spalti”.

           I due Sindaci saranno entrambi presenti in tribuna, al “Puttilli”, per seguire l’incontro di cartello del Girone H della serie D.

         “Sappiamo di poter contare sulla maturità delle tifoserie – sottolineano all’unisono i due primi cittadini – e pertanto non intendiamo dilungarci nei richiami che il senso di responsabilità collettivo deve rendere superflui. Siamo consapevoli dell’importanza che riveste il rispetto reciproco, in grado di domare sul nascere ogni condotta estranea alla più sana rivalità che mai deve trascendere affinché il calcio e lo sport in generale possano offrire al pubblico uno spettacolo vivo, emozionante, soprattutto veicolare opportunità per conoscersi e riconoscersi nel valore universalmente aggregante della lealtà.

          Barletta e Cava de’ Tirreni, convintamente, si stringono in quest’occasione la mano per omaggiare lo sport e l’amicizia, augurandosi per l’avvenire nuovi traguardi appaganti in ogni settore del progresso civile”. —
Ufficio Comunicazione
Comune di Cava de’ Tirreni
Palazzo di Città