NEVERLAND: PARTE DA SALERNO IL VIAGGIO DI PETER PAN

NEVERLAND: PARTE DA SALERNO IL VIAGGIO DI PETER PAN
LA EMA EVENTI LEADER NELLA PRODUZIONE DI MUSICAL E LIVE SHOW
SI CIMENTA NELLE AVVENTURE DEL RAGAZZO CHE NON VOLEVA CRESCERE
Da sabato 24 settembre al via i casting online per il musical da 800mila euro
La maestra di “Ballando con le stelle” Tinna Hoffmann sarà coreografa e
regista dello show insieme con l’attrice Barbara Marzoli
A lavoro nomi importanti della scena internazionale come Dan Potra, il designer
che firma le scenografie animate per una platea che assisterà in cerchio
Il fantasy e family show toccherà le maggiori città italiane
ma approderà anche all’estero: Svizzera, Malta e Grecia dalla primavera del 2023

Salerno, 22 settembre 2022  Circa 300 costumi, 50 artisti tra cantanti, attori, stuntman e acrobati che si esibiranno in 1500 metri quadri totali, una scenografia stravagante con libri giganti, un set in continua evoluzione grazie all’abile video mapping, una versione per teatro e una per arena in cui grazie al palcoscenico animato da diverse attività, il pubblico, seduto in cerchio, sarà immerso nel cuore dell’azione.
La EMA Eventi di Edoardo Lombardi, leader italiana nella produzione di musical e live show presenta

“Neverland, le avventure di Peter Pan”, la storia senza tempo del ragazzo che non voleva crescere, in una nuova, incantevole versione per tutta la famiglia. Non un progetto amatoriale, ma un musical da 800mila euro.
Oggi è il tempo di definire il cast, frutto di una serie di audizioni che si terranno prima online (si parte sabato 24 settembre) e poi nelle maggiori città italiane. La commissione, composta da docenti e artisti di fama nazionale, nonché da membri della produzione, avrà il compito di selezionare gli artisti che dovranno definitivamente contendersi un posto nel cast dello spettacolo.  


Già spoilerati alcuni grandi nomi: la maestra di “Ballando con le stelle” Tinna Hoffmann sarà coreografa dello show e regista, quest’ultima condivisa con Barbara Marzoli, attrice (con Ornella Muti ed Enrico Maria Lamanna per citare una delle sue ultime partecipazioni a teatro), ideatrice e direttrice artistica di spettacoli di successo.
Dietro le quinte anche lo scenografo, Dan Potra, designer australiano celebre nel settore a livello internazionale per le sue creazioni straordinarie e a tratti sbalorditive. La sua idea è pronta a catapultare il pubblico in un mondo magico. La prima stesura del testo e del libretto lascia prevedere scene in cui si conterà la presenza contemporanea di 50 elementi nella versione Arena e 25 elementi nella versione Teatro, tra protagonisti, ballerini e figuranti.


In fieri non un semplice spettacolo teatrale, ma un vero e proprio sogno, un’avventura fantastica tra indiani, bimbi sperduti, fate e pirati. Arene, piazze, teatri all’aperto, lo spettacolo, tratto dal romanzo di James Matthew Barrie che ha incantato generazioni di ragazzi e non, toccherà le maggiori città italiane, portando con sé un pizzico di fascino ed una serie di sorprese che lasceranno lo spettatore a bocca aperta.
La prima parte del Tour prodotto dalla EMA partirà nella primavera del 2023, per poi continuare fino alla fine del 2024. Già in scaletta le date di: Milano, Roma, Bologna, Firenze, Torino, Napoli, Palermo, Catania, Cagliari, Assisi, Bari, Lecce, Taranto, Salerno, Cosenza, Reggio Calabria, Assisi, Brescia, Padova, Pescara, Montecatini, Bergamo, Cosenza, ma approderà anche all’estero: Svizzera, Malta e Grecia.


«La forza di questo spettacolo è la sua “modularità”, che permette di plasmarsi in qualunque forma e misura, tramite questo vantaggio è possibile metterlo in scena in qualunque contesto e quindi entrare in ogni realtà sul territorio italiano, che sia un piccolo teatro o una grande arena», spiega Edoardo Lombardi.
“Finché crederai nelle fate la magia volerà attraverso la tua finestra e la storia non finirà mai”. Lo spettatore scoprirà un mondo fatato in cui danza, canto, commedia, acrobazie, luci ed effetti video si mescolano per dare vita a questa originale versione di una delle storie più famose e amate al mondo. Non sarà necessario essere bambini…Mentre i più piccoli saranno affascinati dall’imponente Capitan Uncino, dalla deliziosa Wendy, da Trilli e dalla storia coinvolgente, gli adulti si lasceranno trasportare dalle meraviglie sinfoniche, dalla tecnologia più avanzata, dalle coreografie moderne e dagli acrobati che andranno di pari passo con l’antica magia del teatro.
Per partecipare ai casting basta collegarsi ai canali social dello show @neverlandilmusical.