SCUOLE, 2.5 MILIONI DI EURO PER LA SIMONETTA LAMBERTI

SCUOLE, 2.5 MILIONI DI EURO PER LA SIMONETTA LAMBERTI

Sono iniziate le procedure per l’indizione della gara d’appalto per il completo rifacimento del plesso scolastico “Simonetta Lamberti”, dell’ I.C San Nicola di Pregiato,  risultato inagibile nel 2020 a seguito delle  verifiche di vulnerabilità sismica condotte sulla struttura.
I lavori sono stati finanziati dal Ministero dell’Istruzione e del Merito con il Decreto 318 nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza – Missione 4 – Istruzione e ricerca – Componente 1 –Potenziamento dell’offerta dei servizi di istruzione: dagli asili nido alle Università – Investimento 3.3 – “Piano di messa in sicurezza e riqualificazione dell’edilizia scolastica” finanziato dall’Unione  europea – Next Generation EU per l’importo di € 2.487.105,02.


Il progetto prevede la messa in sicurezza e adeguamento sismico, edile e impiantistico dell’immobile. Saranno eseguiti lavori che tenderanno a consolidare strutturalmente e adeguare sismicamente la scuola esistente, migliorando la funzionalità interna, con rifacimento delle finiture (pavimentazioni e sostituzione dei serramenti), rinnovando le dotazioni e gli impianti igienico-sanitari (rifacimento dei bagni, con realizzazione di bagni per diversamente abili), la funzionalità e l’ efficienza degli impianti elettrico e termico, con evidente miglioramento dal punto di vista del risparmio ed efficientamento energetico.
“Prevediamo di avviare i lavori per il prossimo settembre – afferma il Vicesindaco Nunzio Senatore con delega ai lavori pubblici – il Simonetta Lamberti sarà il quarto istituto scolastico completamente ricostruito dopo la materna e la primaria di Santa Lucia e Passiano, ma per tutte le scuole comunali abbiamo pronti progetti che stiamo candidando ai vari finanziamenti regionali nazionali ed europei”.

/ 5
Grazie per aver votato!